Monthly Archives: Novembre 2018

Carrelli AGV: quando sono consigliati?

Con il termine carrelli AGV si intendono i carrelli a guida automatica, che non hanno quindi bisogno di un operatore per muoversi nello spazio circostante e operare sulle merci presenti. Quando questi carrelli sono consigliati? I carrelli AGV sono consigliati prima di tutto in tutte quelle industrie in cui la salute dell’operatore non potrebbe altrimenti essere tutelata. Pensiamo ad esempio a luoghi dove non è possibile garantire adeguate condizioni igienico sanitarie, ai luoghi in cui è possibile che siano presenti sostanze volatili nell’aria che possono essere considerate potenzialmente pericolose per la salute, a tutti quei luoghi in cui sono presenti temperature troppo elevate oppure al contrario temperature eccessivamente basse, a cui nessun operatore potrebbe riuscire a lavorare per tutta la giornata. In ambienti di questa tipologia non sarebbe possibile alcun tipo di movimentazione merci se non fossero disponibili dei carrelli automatici di questo genere, un’innovazione insomma da accogliere a braccia aperte.

Non solo, i carrelli AGV sono una scelta eccellente anche in tutte quelle industrie ad elevata automazione, in cui ormai il lavoro è diventato davvero molto veloce e iper preciso. In queste aziende utilizzare degli operatori per la movimentazione potrebbe risultare deleterio, operatori che infatti possono rendere il lavoro più lento e possono commettere degli errori che, anche se banali, tenendo a rallentare ulteriormente il processo o possono in alcuni casi persino arrivare a bloccarlo del tutto. Con carrelli AGV è possibile ovviare a questi problemi rendendo anche la movimentazione semplicemente impeccabile e facendo in modo che l’azienda resti concorrenziale quindi sotto ogni possibile punto di vista.

Davanti a queste affermazioni, molte industrie si sentono sicuramente pronte ad effettuare un acquisto di questa tipologia, ma la maggior parte probabilmente si sente un po’ titubante davanti all’elevato costo di carrelli AGV. Dobbiamo ammettere che effettivamente si tratta di una spesa importanza, ma ci sentiamo in dovere di ricordare che questi carrelli sono facilmente riprogrammabili, molto versatili quindi, utilizzabili anche un giorno per nuove necessità. Si tratta insomma di macchinari che non rischiano mai di essere messi da parte, di diventare inutili per l’azienda, di potersi trasformare in un vero e proprio peso. Proprio per questo motivo si tratta senza dubbio di un investimento che merita assolutamente di essere preso in considerazione e che si ripagherà da sola nel giro di poco tempo. Inoltre vi basterà chiedere qualche preventivo per riuscire a scovare una realtà che sa garantire il giusto rapporto tra qualità e prezzo. Spesso poi si tratta di carrelli che possono facilmente anche essere integrati con altri dispositivi, così da poter personalizzare in modo ancora più intenso il loro utilizzo.

Versatili, flessibili, capaci di garantire un lavoro più preciso e sicuramente molto più veloce, questi carrelli sono assolutamente da prendere in considerazione da ogni realtà lavorativa che desideri essere considerata come una delle migliori del suo settore, concorrenziale, capace di viaggiare da oggi in poi sulla strada del successo, senza mai abbandonarla. Ovviamente affinché tutto questo sia possibile, è importante fare affidamento su una realtà specializzata, professionale, che opera in questo settore da anni, capace di garantire la più elevata qualità che sia possibile oggi come oggi ottenere.