Monthly Archives: Aprile 2018

Tubo PEAD: di cosa si tratta?

Si sente spesso parlare dell’innovativo tubo pead, ma di cosa si tratta veramente? E per quali tipologie di applicazioni è consigliato? Cerchiamo di rispondere insieme a tutte queste domande. I tubi PEAD sono realizzati in polietilene ad alta densità e sono in possesso di caratteristiche davvero molto particolari che li rendono tra i migliori tubi oggi disponibili in commercio.

Tra queste caratteristiche ricordiamo una resistenza davvero molto elevata alla corrosione, una resistenza altrettanto eccellente agli urti e infine una resistenza meccanica alle basse temperature. Ciò significa ovviamente che si tratta di tubi che risultano molto robusti e che sono in grado di mantenere elevate le loro performance anche dopo molti anni di utilizzo, tubi che quindi non devono essere sostituiti in tempi brevi, consentendo quindi anche di evitare lavori che possono essere lunghi e ingenti dal punto di vista economico. Tra le altre importanti caratteristiche dei tubi di questo genere, dobbiamo ricordare anche la loro atossicità, sicuri quindi al cento per cento per l’uomo e per il pianeta stesso, la facilità di giunzione che può essere effettuata semplicemente tramite fusione e la leggerezza.

Date tutte queste caratteristiche, i tubi in pead sono sicuramente la scelta ideale per convogliare acqua e gas, ma in realtà possono essere utilizzati anche per altre applicazioni, molto versatili quindi e capaci di rispondere al meglio a molte diverse esigenze. Capite bene però che affinché sia davvero possibile rispondere ad ogni esigenza, i tubi in PEAD vengono realizzati di vari diametri e di vari spessori. Inoltre, a seconda della tipologia di lavoro che deve essere realizzato, è anche possibile scegliere tra vari sistemi di giunzione come la filettatura maschio femmina ricavata direttamente nello spessore del tubo, la filettatura maschio maschio con manicotto, la saldatura testa testa, manicotti con viti oppure bicchiere stampato saldato. Anche in questo caso avere un buon referente è importante, per scoprire senza difficoltà quale sia il sistema di giunzione più adatto per voi.

Ovviamente è molto importante che i tubi in pead che andrete a scovare siano certificati e in linea con le normative europee attualmente vigenti, che siano di altissima qualità e realizzati da una ditta davvero professionale, affidabile e con una lunga esperienza alle spalle. Avete paura di non sapere sfruttare al meglio questi tubi e di avere bisogno di assistenza? La cosa migliore da fare allora è scegliere una realtà che vi offra anche servizi proprio di questa tipologia, magari anche un vero e proprio servizio di formazione professionale. Sono numerose per fortuna le realtà che offrono tutto questo, come, ad esempio, Idrotherm2000, una delle migliori del settore che è un referente a tutto tondo per coloro che lavorano quotidianamente con i tubi.

Questa realtà è consigliabile anche perché offre prodotti di così elevata qualità ad un prezzo davvero molto competitivo, consentendo alle aziende quindi anche di risparmiare ingenti quantità di denaro. Se desiderate avere maggiori informazioni o riuscire ad ottenere un quadro quanto più chiaro possibile dei costi che dovreste sostenere, potete ovviamente chiedere un preventivo direttamente online.

Le macchine per la realizzazione delle barre metalliche

Sono sempre più numerose le imprese siderurgiche che hanno deciso di specializzarsi nella realizzazione di barre metalliche. Ovviamente imprese di questa tipologia hanno bisogno di due ingredienti, senza i quali non possono riuscire ad ottenere il successo sperato: devono essere in possesso di un team altamente qualificato, debitamente formato e sempre aggiornato in modo che sia consapevole delle normative vigenti, della sicurezza sul posto di lavoro e di ogni possibile novità del settore; devono essere in possesso anche di macchinari di elevata qualità.

Le macchine per la realizzazione delle barre che sono oggi disponibili in commercio sono innumerevoli, ognuna con una sua specifica funzione. Ovviamente ogni impresa dovrà scegliere i macchinari in base alle sue specifiche esigenze e alla tipologia di lavoro che porta avanti e potrà avvalersi di un apposito servizio di consulenza, solitamente messo a disposizione direttamente dai fornitori di macchinari, per comprendere quale potrebbe essere la tipologia di filiera migliore a cui dare vita.

Detto questo, ecco quali sono le macchine più interessanti e in assoluto più diffuse e quali le caratteristiche da prendere in considerazione al momento della scelta del modello migliore:

  • Barre macchina pelatrice. La tipologia di macchina pelatrice migliore oggi disponibile in commercio per la produzione di barre è completamente automatica. In questo modo è possibile velocizzare il processo produttivo e anche garantire un prodotto finito davvero di elevata qualità. In questo modo è possibile produrre in poco tempo inoltre intense quantità di prodotti, rispondendo anche alle domande più ingenti.
  • Raddrizzatrice. Questo macchinario è di fondamentale importanza per le aziende che operano in questo settore in quanto consente di dare alla barra la giusta forma. Sono disponibili raddrizzatrici a due rulli ma anche macchinari multirullo che possono possedersi anche 10, soluzione quest’ultima particolarmente adatta alla realizzazione di barre speciali e a coloro che necessitano di una produzione davvero molto veloce.
  • Macchina di taglio. Questa macchina disponibile sia nella versione singola che multitesta, consente di tagliare le barre della misura desiderate in modo davvero molto sicuro e in pochissimo tempo, velocizzando quindi il processo produttivo e permettendo anche un’ottimizzazione della materia prima.
  • Smussatrice. Il macchinario offre la possibilità di smussare le estremità delle barre, eliminando eventuali eccessi ed ogni parte sporgente che potrebbe risultare pericolosa oltre che inutile.
  • Impacchettatrice. Grazie a questo macchinario è possibile spostare il prodotto finito affinché possa essere impacchettato e affinché possa dirsi proton per essere spedito e consegnato.

Questi sono solo alcuni dei macchinari di cui un’azienda che si occupa di barre metalliche ha bisogno, macchinari che devono essere installati ovviamente nel modo adeguato. Consigliamo alle aziende, anche a quelle che si sentono più sicure delle proprie capacità, di scegliere un fornitore che offra anche un servizio di installazione del macchinario e di suo avviamento, così che sia possibile avere la certezza che il processo produttivo non possa incorrere in alcun tipo di problema o difficoltà. I fornitori oggi solitamente offrono anche un servizio di manutenzione dei macchinari e di assistenza in caso di problemi, malfunzionamenti, danni o in caso vi sia la necessità di sostituire un pezzo.